Software gestionale - Produzione per magazzino

  • Codifica di assiemi per definizione componenti con varianti, conversione unità di misura, possibilità di assiemi fantasma, definizione percorsi di conto lavoro. Cicli per definizione lavorazioni interne/esterne con scelta tra lavorazioni interne o esterne in funzione del tipo di magazzino.
  • Definizione di magazzini di produzione o di solo deposito che si inseriscono nel calcolo dei fabbisogni. Magazzini sostitutivi di conto lavoro.
  • Calcolo delle provvigioni degli agenti su completamente pagato e venduto.
  • Preparazione d’unità di spedizione in base a raggruppamenti in anagrafica cli/for e articoli.
  • Possibilità di gestione degli articoli del magazzino a lotti (fusioni, lamiere..) per la gestione di un magazzino intermedio per il taglio e la gestione delle unità di misura diverse tra acquisto, stoccaggio, assieme. Ogni lotto può avere un coefficiente di conversione proprio (lamiere/kg).
  • Possibilità di rilevazione dei tempi effettivi per confrontarli con i tempi previsti a standard.
  • Calcolo del costo medio ponderato di un prodotto con la possibilità che uno stesso articolo venga sia prodotto sia acquistato. Il calcolo è specifico per ogni assieme, con quadratura tra valore versato e valori prelevati di magazzino e cost driver dei reparti di produzione.
  • Fabbisogni (Mrp) con possibilità di calcolo da budget, ordini clienti. Questo calcolo prepara tutti i documenti di acquisto, produzione interna, conto lavoro legati a quel calcolo. Tutti questi documenti vengono collegati tra loro con un reticolo Gantt per il controllo degli avanzamenti e delle sequenze.